La cartella clinica, documento ufficiale del ricovero, riporta le informazioni relative all'anamnesi, all'obiettività clinica, ai procedimenti diagnostici e alla terapia effettuata durante il ricovero.

Responsabili della cartella clinica sono il Primario e, per quanto di loro competenza, i medici del reparto.

Copia della cartella clinica può essere richiesta compilando il modulo presso l'Accettazione - Segreteria, oppure, ai sensi della legge sull'autocertificazione, inviando per posta una richiesta con ragioni motivate.

La copia della cartella clinica può essere ritirata dal diretto interessato o da altra persona che presenti una delega scritta o sia un avente diritto (persona esercente la patria potestà, tutore, curatore, medico curante).

L'intera documentazione è a disposizione del paziente entro 45 giorni dalla presentazione della richiesta; la stessa procedura è prevista per i referti degli esami diagnostici ed eventuali copie richieste in tempi successivi.